Descrizione

Vitigno internazionale, radicato in Friuli fin dalla prima metà dell’ottocento, trova ampia diffusione a partire dagli anni ’80, quando alcune riuscite selezioni clonali e metodologie di coltivazione riescono ad esaltarne le caratteristiche aromatiche che lo rendono uno dei vini più eleganti del territorio.

Caratteristiche

  • Uve: Sauvignon 100%
  • Provenienza: Oleis di Manzano, vigneti di proprietà
  • Altitudine: 160 – 170 m s.l.m.
  • Tipologia di terreno: Marne eoceniche
  • Metodo di allevamento: Guyot e Sylvoz
  • Densità d’impianto: 4.550 ceppi per ettaro
  • Resa delle Uve: circa 65 quintali per ettaro

Bottiglie

6 bottiglie coricate da 750ml

Area download

Bottiglia Scheda Etichetta

Vinificazione

Le uve vengono vendemmiate in epoche diverse, in 2 (o anche 3 traches) per riuscire a esprimere le diverse aromaticità del frutto. Criomacerate, le uve passano alla spremitura soffice e i mosti ottenuti svolgono fermentazione alcolica e parziale fermentazione malolattica in serbatoi di acciaio. Successivamente il vino permane sui lieviti per circa 6 mesi fino all’imbottigliamento.

Il Vino

Colore giallo paglierino con riflessi verdi. Al naso si sprigionano intensi aromi di sambuco, salvia, foglia di pomodoro e frutta tropicale. Sul palato si stende morbido e pieno, subito piacevole, seducente per suadenza aromatica ed espressività.

Abbinamenti

frittata di erbe aromatiche, timballo di spinaci e ricotta, peperoni ripieni al forno, parmigiana di melanzane, aragosta alla catalana.